contributi

Contributo per la copertura previdenziale dei periodi di cura ai figli

Questo contributo viene dato a chi ha fatto dei versamenti volontari anche in fondi di previdenza complementare, per coprire i periodi di astensione dal lavoro per la cura dei figli fino ai 3 anni (in caso di adozione, entro il terzo anno dall’adozione).

REQUISITI:

  • Versamenti volontari presso la cassa previdenziale come lavoratori dipendenti, lavoratori autonomi, o iscritti alla gestione separata dell’INPS
  • Versamenti obbligatori alla propria cassa previdenziale di appartenenza come lavoratori autonomi o liberi professionisti
  • Versamenti infondi di pensione complementari.

    Periodi di astensione dal lavoro:
  • il dipendente fruisce di  aspettativa senza retribuzione, senza copertura previdenziale, senza assegni o è titolare di contratto part-time
  • Lavoratore autonomo non lavora anche nel caso in cui nei periodi di astensione è prevista l’iscrizione previdenziale obbligatoria
  • Il richiedente non lavora e non è iscritto a casse previdenziali obbligatorie

    I dipendenti pubblici e titolari di pensione diretta non possono fare richiesta.

RESIDENZA:

  • 5 anni di residenza in Trentino Altro Adige, oppure 15 anni di residenza di cui almeno uno antecedente alla domanda

La domanda può essere presentata anche attraverso i patronati

MODULISTICA
Copertura previdenziale- contributi obbligatori – SCARICA QUI
Copertura previdenziale- contributi volontari – SCARICA QUI
Dichiarazione di astensione da lavoro autonomo – SCARICA QUI

Latest from Assistenza economica

work, time, relax

AVVOCATO RISPONDE

La rubrica “Avvocato risponde” è curata dall’avvocato Laura Vendrame Innocenti, di Bolzano.
0 0.00
Torna Su